Segnalazione di punti costanti di pericolo

La segnalazione di punti costanti di pericolo come ad esempio nei casi in cui sussiste un pericolo di urto, di caduta, di inciampo da parte di persone, oppure un pericolo di caduta di carichi, o per la presenza di gradini, buche nel pavimento, ECC., è realizzata mediante "zebratura" giallo e nero dove la percentuale del colore di sicurezza (giallo) è almeno il 50% del colore nero.

Configurazione segnali di sicurezza
Norme Generali
Dimensioni